Penso che l’unità mente e corpo sia una realtà oggettiva

Mente corpo sono in relazione inseparabile

“Penso che l’unità mente e corpo sia una realtà oggettiva. Non sono solo parti in qualche modo collegate una all’altra, ma diventano un tutto inseparabile quando sono in funzione. Un cervello senza corpo non potrebbe pensare. I muscoli stessi sono parte integrante delle nostre funzioni più elevate”. Moshe Feldenkrais 1964

SCIENZA CATEGORIE

  • TUTTO
  • abitudine
  • diplomazia neurologica
  • filo ontogenesi
  • funzionalità e schemi corporei
  • invezione
  • multidisciplinarietà
  • neuroplasticità
  • ovvio elusivo
  • percezione
  • postura
  • processi
  • selfimage
  • sensomotorietà
  • sopravivenza
Il Metodo Feldenkrais è un’originale sintesi di biomeccanica
La legge di Weber-Fechner.
Norman Doidge. Le guarigioni del cervello
Ruthy alon definisce la “Neurological Diplomacy”
Il patrimonio umano.
Apprendimento organico e la via della sensomotorietà.
La autoimmagine.
Anatomia funzionale e schemi motori
Il Metodo Feldenkrais tramite un approccio sistemico
Acquisire nuove abitudini e imparare ad aggiornarle.
Il potere dell’invenzione.
Il movimento è vita
Mantenersi conservarsi riprodursi

Tagged in: