La lentezza permette di osservare la qualità del movimento

La lentezza permette di osservare la qualità del movimento e di organizzarlo in modo efficiente. Il movimento può diventare veloce una volta acquisiti dettagli e relazioni tra le parti del corpo, altrimenti invece di velocità è fretta. Non mettere a fuoco la qualità e la tempistica delle azioni può creare disfunzioni comportamentali.

MOVIMENTO CATEGORIE

  • TUTTO
  • attura
  • cambiare
  • efficenza
  • gravita
  • integrare
  • intenzione
  • ordine
  • organizzazione
  • radicamento
  • schema motorio
Cambiare attraverso il movimento
Percepire è differenziare una cosa dall’altra
Attraverso l’attenzione, tramite il senso
Riconoscere gli schemi motorio
Il movimento dentro il sistema gravitazionali
Moshe Feldenkrais preferiva parlare di attura
Desiderio, intenzione e azione
L’ordine nel movimento.
L’inefficacia dello sforzo.
Equilibrio e radicamento.

Tagged in: