Riconoscere gli schemi motorio

Riconoscere gli schemi motori. Nelle lezioni le allieve e gli allievi esplorano specifiche sequenze di movimento in relazione alle funzioni motorie proprie dell’essere umano: camminare, correre, rotolare, saltare… lo scopo è riconoscere gli schemi motori e organizzarli per potersi muovere in modo più armonioso ed efficiente.

 

MOVIMENTO CATEGORIE

  • TUTTO
  • attura
  • cambiare
  • efficenza
  • gravita
  • integrare
  • intenzione
  • lentoveloce
  • ordine
  • organizzazione
  • radicamento
Cambiare attraverso il movimento
Percepire è differenziare una cosa dall’altra
Attraverso l’attenzione, tramite il senso
Il movimento dentro il sistema gravitazionali
Moshe Feldenkrais preferiva parlare di attura
Desiderio, intenzione e azione
L’ordine nel movimento.
L’inefficacia dello sforzo.
La lentezza permette di osservare la qualità del movimento
Equilibrio e radicamento.

Tagged in: